{ Gionni's net board }

..:: Pensieri a denti stretti ::..


Se il cielo è pieno di nubi, le nuvole sono tristi. Se è sereno, il cielo è solo.

Aforisma giapponese


\\ Home Page : Storico : Variazioni sul tema (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.

un pensiero di Gionni inserito il 09/11/2007 alle 21:49:34, nella sezione Variazioni sul tema, e linkato 571 volte.
 
un pensiero di Gionni inserito il 05/11/2007 alle 21:49:59, nella sezione Variazioni sul tema, e linkato 699 volte.

Giornata pesante e impegnativa. Ottimi risultati e forse da oggi qualche amico in meno. Vabbè.
Quello che mi sfizia di più, è che sono stato definito "Ieratico e Pretesco".
Beh, ne sono fiero!

 
un pensiero di Gionni inserito il 04/11/2007 alle 16:21:08, nella sezione Variazioni sul tema, e linkato 625 volte.

La guerra contro l'Austria-Ungheria, che sotto l'alta guida di S.M. il Re - duce supremo - l'Esercito Italiano, inferiore per numero e mezzi, iniziò il 24 maggio 1915 e con fede incrollabile e tenace valore condusse ininterrotta ed asprissima per 41 mesi, è vinta. La gigantesca battaglia ingaggiata il 24 ottobre ed alla quale prendevano parte 51 Divisioni italiane, 3 britanniche, 2 francesi, 1 czeco-slovacca ed 1 reggimento americano contro 63 Divisioni austro-ungariche, è finita.
La fulminea arditissima avanzata su Trento del XXIX Corpo d'Armata, sbarrando le vie della ritirata alle armate nemiche del Trentino, travolte ad occidente dalle truppe della VII Armata e ad oriente da quelle della I, VI e IV Armata, ha determinato ieri lo sfacelo totale della fronte avversaria.
Dal Brenta al Torre l'irresistibile slancio della XII, dell'VIII e della X Armata e delle divisioni di cavalleria ricaccia sempre più indietro il nemico fuggente.
Nella pianura S.A.R. il Duca d'Aosta avanza rapidamente alla testa della sua invitta III Armata anelante di ritornare sulle posizioni da essa già gloriosamente conquistate, che mai aveva perdute.
L'esercito austro-ungarico è annientato: esso ha subito perdite gravissime nell'accanita resistenza dei primi giorni di lotta, e nell'inseguimento ha perduto quantità ingentissime di materiali d'ogni sorta e pressoché per intero i suoi magazzini e i depositi; ha lasciato finora nelle nostre mani circa 300.000 prigionieri con interi Stati Maggiori e non meno di 5.000 cannoni.
I resti di quello che fu uno dei più potenti eserciti del mondo risalgono in disordine e senza speranza le valli che avevano disceso con orgogliosa sicurezza.

Generale Diaz

 
un pensiero di Gionni inserito il 02/11/2007 alle 15:35:54, nella sezione Variazioni sul tema, e linkato 745 volte.

Devo fare un post in merito ad Halloween perchè mi cruccia da tempo. Ma che c'entra questa "festa" con la nostra tradizione culturale. Per noi questi giorni sono dedicati alla festa di tutti i santi e alla commemorazione dei nostri cari defunti.
Mi sembra un po' il discorso del Natale e dell'Epifania, oramai unicamente Santa Claus e la Befana coi loro doni. Abbiamo perso il verso significato delle feste. E il brutto è che anche i bambini adesso sono smaliziati e non riescono più a cogliere il senso profondo di questi giorni. Concludendo, l'1 e 2 novembre NON E' LA FESTA DEI MOSTRI DELLE STREGHE E DELLE ZUCCHE!!! N'è tanto meno dei festini horror che ultimamente spopolano.
Ricordo ancora con grande tenerezza quando bimbino di ancora una cifra, la mattina del 2 novembre mi svegliavo presto per andare a cercare i doni che mio nonno scomparso, mi aveva portato nella notte ed aveva nascosto per casa.
Era un modo dolce e tenero da parte dei miei genitori per non far sentire ad un bambino la mancanza di una figura familiare, di preservarne il ricordo e mantenerne vivo l'affetto. Tradizioni vere, sincere, pulite. Tradizioni che stiamo perdendo, e che tenevano unite le famiglie. Perchè i ricordi sono il collante più forte che possa esistere.

Ciao Nonno Renzo, sei il mio angelo custode.

 
un pensiero di Gionni inserito il 29/10/2007 alle 20:34:53, nella sezione Variazioni sul tema, e linkato 2747 volte.

Personalmente, considero quanto accaduto a Milano, un mix tra ridicolo e paradossale.
Il risultato di un giornalismo che oramai parla solo di orchi e mostri, che cerca il sensazionalismo ad ogni costo, e condiziona in modo distorto la psiche dei giovani moderni, oramai più concentrati all'immagine che ad altro.
E piano coi complimenti chepoi finite in galera... Azz... e io che dico "Gnocca"? Mi daranno l'ergastolo?

Questo il fatto di cui si parla (Sbatti in mostro in prima pagina anche se non c'è, magari poi ne esce fuori uno)

RAGAZZINA AGGREDITA IN METRO MILANO, SI ERA INVENTATA TUTTO =

(AGI) - Milano, 29 ott. - Aveva raccontato, il 24 ottobre scorso, in lacrime, alle compagne di scuola di essere stata aggredita nella metropolitana di Milano, alla fermata della stazione centrale, da un uomo sui 30 anni che l'aveva palpeggiata e si era calato i pantaloni. Oggi, nell'ufficio del Pm Marco Ghezzi, la quindicenne ha ammesso di essersi inventata tutto, prima ancora che gli fosse mostrato un filmato dalle telecamere di due negozi all'interno della metropolitana che 'raccontavano' la verita' su quanto accadde quel giorno. Un ragazzo si era avvicinato alla quindicenne e le aveva bisbigliato in un orecchio 'bellissima' e, dopo un attimo si era allontanato. Nessuna violenza sessuale, nessuna aggressione: la giovane si era inventata tutto, compreso l'intervento di un anziano che, secondo la sua versione iniziale, aveva preso a ombrellate il suo aggressore. La ragazza, "imbarazzata e pentita" stamattina nell'ufficio del Pm, non ha spiegato per quale motivo abbia raccontato di essere stata vittima di una violenza sessuale. "Capita spesso - spiega Ghezzi - che i giovanissimi, nella fase della prima adolescenza, inventino storie come questa". Il magistrato ha suggerito ai genitori della giovane di farla aiutare psicologiamente per capire le ragioni che l'abbiano portata a mentire. Forse, semplicemente, dice il pubblico ministero, "si tratta di una ragazzina molto timida, non ancora matura, che ha voluto giustificare alle compagne il fatto di essere scoppiata in lacrime, con una storia inventata, perche' era stata molto colpita dall'aver ricevuto un complimento".

 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26
Immagine
 Neve e Nuvole... di Gionni

Briciole di Briciola


Commenti


che bello
21/11/2009 alle 15:44:00
un pensiero di Anonimo
"Capita spesso - spiega Ghezzi ...
28/10/2009 alle 07:49:23
un pensiero di Luigi
aggiornare!!!! ^___^
26/08/2009 alle 09:14:38
un pensiero di Mik
scusate, ma sono totalmente dal...
29/05/2009 alle 19:45:48
un pensiero di Mik
non mi piace
29/05/2009 alle 19:43:26
un pensiero di Mik
smk
15/05/2009 alle 07:23:40
un pensiero di Fù
Se vero che Dio vede e provve...
11/02/2009 alle 12:44:33
un pensiero di Omar
La gente nega quella catastrofe...
10/02/2009 alle 20:07:01
un pensiero di Fù
Ma parli del babbo o della Elua...
10/02/2009 alle 20:03:28
un pensiero di Fù
Posso aggiungere un altro "Omar...
10/02/2009 alle 01:58:24
un pensiero di Omar
Secondo me viviamo in uno stato...
10/02/2009 alle 01:32:12
un pensiero di Omar
condivido le tue sensazioni, mi...
12/01/2009 alle 22:46:18
un pensiero di portobello8
Giovanni? se ci sei batti un co...
02/01/2009 alle 12:07:35
un pensiero di Ulisse
Mi spiace che sia morto sto blo...
29/11/2008 alle 19:36:41
un pensiero di Fù
Bene, una buona notizia ogni ta...
21/11/2008 alle 13:46:08
un pensiero di Fù

Link

Titolo
IlPendolare Magazine, il mensile del trasporto pubblico locale a Roma e nel Lazio.
Il mensile del trasporto pubblico locale a Roma e nel Lazio
IlPendolare Magazine

La FUTURA briciola di un IMPERATORE
Fù on-line

Pensieri di quotidiana follia
Il Blog di Miki

Una parte di mie vecchie creazioni web
L'isola del Tesoro
Mario Giglio e l'Orchestra Siciliana

cms asp blog
Cosa troverai qui? Un po' di tutto...
Simone Rodriguez's
 
CountryHouse Umbria
Charme & Relax
La Locanda del Borgo 

La torre di babele
Il blog di Pino Scaccia

Apparire ridicoli per essere presi sul serio
I pensieri di Davidonzo

Il meravOglioso mondo di Oruam
O2 - OruaM:MaurO
il suo Space e non poteva mancare il suo blog

Trent'anni con l'orologio biologico che incalza
Voglioesseremamma

MondoPorcello Blog
Panino di Mortadella

Napul'è...
Lina

L'origine di tutto
dBlog.it - Open Source e
il blog di Marlenek

Template per Blog (grazie per il tifo)
eStrix

Ferrovie per passione
Ilmondodeitreni

Ci sono 51 ospiti.
Ci sono statilettori.

Calendario

< gennaio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Top 10 utenti
del mese