\\ Home Page : Articolo : Stampa
Idioti in doppia fila
un pensiero di Gionni inserito il 23/03/2007 alle 13:22:56, nella sezione Variazioni sul tema, e linkato 984 volte.


Il bus bloccato
Foto GG
Fermare e lasciare in sosta il proprio mezzo privato in doppia fila in una stretta corsia riservata prevalentemente al transito degli autobus di linea, in un orario di punta per il traffico romano, dimostra una scarsa conoscenza delle minime regole di convivenza civile e di educazione civica. Non è tollerabile che centinaia di persone, in gran parte anziani si trovino costrette a subire situazioni di disagio e costrette a rinunciare all'utilizzo del mezzo pubblico per la stupida scelta di chi, per un qualsiasi ingiustificabile motivo, intralcia il transito veicolare.


Il furgone in doppia fila
Foto GG
Non posso far altro che criticare il proprietario del furgone che questa mattina verso le 11 all'angolo di via Tomacelli e via di Ripetta, ha causato il blocco per oltre 45 minuti di numerose vetture delle linee 70, 87, 116 e 492, lodando invece l'impegno e l'iniziativa del personale Trambus e dei Vigili Urbani, prontamente intervenuti nel cercare una soluzione. A nulla è valso purtroppo l'intervento del carro attrezzo vista la pesantezza e l'ingombro del mezzo in sosta.

Tentativi di manovra
Foto GG
Il blocco degli autobus ha causato inoltre pesanti ripercussioni lungo tutto il lungotevere e le zone adiacenti via di Ripetta, oltre ovviamente creare un totale sfalsamento delle percorrenze e del servizio sia per i mezzi coinvolti nel blocco, che per le altre linee rimaste intrappolate dal traffico veicolare. Dobbiamo comprendere che molto spesso dipende proprio dalle nostre azioni la scarsa efficienza del servizio di trasporto pubblico. Una maggiore coscienza permette senza dubbio di avere un servizio sempre più di qualità.